Templarinews

Sventola bandiera bianca

Dal 28 giugno tutto il Paese è in zona bianca: è davvero finito tutto?

La bandiera bianca è segno della resa; si sarà reso il perfido virus che da circa un anno e mezzo condiziona le nostre vite? O è solo in ritirata strategica pronto a sferrare l’attacco finale in autunno?

Da oggi, lunedì 28 giugno 2021, tutta l’Italia è – finalmente- in zona bianca. Stop alle mascherine all’aperto, anche se dovremo averla sempre con noi per quando entreremo nei negozi o quando si dovessero determinare condizioni di possibili assembramenti.

Chi controllerà, chi vigilerà, chi interverrà, è tutto da capire. Sarà un liberi tutti e dovremo solo fare affidamento al buon senso che, purtroppo, non è generalizzato.

L’immunità di comunità ( non di gregge!) si dovrebbe raggiungere a settembre, varianti permettendo.

Prudenza dunque è la parola che deve guidarci questa estate.

Poi speriamo tutti che si sia imparata la lezione. Occhio a mangiare i pipistrelli! e magar anche attenzione alle sperimentazioni di laboratorio. Ma, soprattutto recuperiamo il disastro della sanità, parliamo in particolare della nostra sanità.

E poi la ricerca; più fondi pubblici per sottrarci a BigPharma.

Intanto chi si è vaccinato può ritirare la propria certificazione verde da qui: https://www.dgc.gov.it/web/

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: